Skip to content Skip to footer

NAS: dati al sicuro in azienda ma accessibili ovunque

L’archiviazione su cloud è pratica. Ma basta perdere una password o dimenticarsi di rinnovare l’abbonamento al servizio che il nostro impegno può volare via in un istante.

La soluzione? Archiviare i dati sul proprio NAS e poterci accedere ovunque.

Di seguito ti spieghiamo come puoi ottenere i vantaggi del cloud a allo stesso tempo tenere i dati al sicuro presso la tua azienda.

 

Cloud sì, ma occhio ai diritti di accesso

Poter accedere ai dati fuori sede può essere necessario in diversi casi: 

  • impiegati in smart working;
  • agenti commerciali distribuiti sul territorio;
  • tecnici e manutentori che devono accedere ai manuali;
  • creativi il cui lavoro deve essere visionato da clienti o direttori dei lavori.

Tuttavia, nonostante i servizi cloud di Google, Microsoft e altri player del mercato siano molto diffusi, delocalizzare i dati su un server remoto:

  • ci toglie di mano il nostro materiale;
  • non ci dà certezza di dove sia archiviato;
  • ci dà accesso solo con password;
  • ci espone al rischio di non poter accedere all’archivio in caso di problemi di comunicazione con il servizio.

Sapere invece che i tuoi dati sono archiviati fisicamente presso la tua azienda è un vantaggio indiscutibile. Vero?

 

La soluzione

In Zeta Ufficio abbiamo sviluppato un servizio di Drive che consente ai nostri clienti di avere il pieno controllo sui loro dati e sulla loro archiviazione. L’accesso è gestito da credenziali modificabili dall’utente anche in caso di smarrimento delle stesse, basta accedere al proprio NAS da locale.

I dati sono accessibili sia da piattaforma web che da applicazione per smartphone e sono protetti nel nostro datastore in cloud per garantirne la conservazione.

Il servizio è gestito secondo i più rigidi e attuali protocolli di sicurezza indicati dalla Comunità Europea e il backup rimane in Italia perché il datastore si trova a Milano.

 

La ciliegina sulla torta

Con il nostro servizio di Drive, il link che condividi ai clienti, ai fornitori o ai collaboratori per accedere ai dati rimanda a un dominio con il nome della tua azienda e a una pagina di accesso dove compaiono logo e colori aziendali.

Niente più pagine denominate Google o Microsoft; mandare un file a un cliente sarà anche un modo per affermare la professionalità e l’identità che ti contraddistingue.Se i dati della tua azienda ti stanno a cuore e vuoi accederci dovunque tu sia, contattaci!

Leave a comment

Go To Top